Ritmo e scenografia

Chi dice che i lavoratori dello spettacolo sono dei poltronacci dovrebbe ricredersi e fare un giro all’interno dei teatri.

Il teatro non è solo ritmo e musica ma anche sartoria attrezzeria scenografia ecc.

Proprio di quest’ultima vorrei darvi qualche nozione.

Quella dello scenografo è una professione che implica molta conoscenza in svariati campi dell’arte: disegno, scultura e pittura, computer grafica, solo per citare le più ovvie, ma anche lo studio dei colori, delle luci, il gusto per la composizione, ma soprattutto la conoscenza dei principi dell’architettura.

La professione di scenografo fino al primo ‘900 era ovviamente legata esclusivamente al teatro e all’allestimento di drammi, opere e balletti: successivamente, con la nascita del cinema e delle televisioni la sua figura viene richiesta in questi ambiti, e negli ultimi anni anche per la moda e l’allestimento museale la scenografia ricopre un ruolo sempre più importante.

 Scenografo progettista 
Lo scenografo progettista è colui che progetta esclusivamente in studio, collaborando in stretto rapporto con il regista.

La sua professione si svolge grazie all’ausilio dei modermi mezzi informatici che ne permettono il lavoro.

I progetti di cui si occupa vengono illustrati tramite schizzi, bozzetti, modellini, tavole prospettiche, il tutto realizzati in scala.

 Competenze  
L’abilità dello scenografo consiste nel ricreare ambienti, fondali e oggetti adattandoli al contesto, alla filosofia dell’opera, agli spazi, alle attrezzature disponibili, come per esempio può avvenire in un teatro, e non ultimo va considerato il limite di budget, cioè il denaro fruibile per i materiali e la mano d’opera.

Non è raro, specie nell’ambito della messa in scena di opere liriche, che le  figure di regista e di scenografo siano rappresentate da un unico soggetto.

In questo video potrete osservare lo scenografo Andrea Pirarba mentre realizza alcune scene teatrali al Teatro Lirico di Cagliari con la collaborazione dei suoi angeli custodi: attrezzisti, falegnami, macchinisti.

 

 

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *