Il chiodo storto

Quanti di voi conoscono il significato teatrale del chiodo storto?

 Beh! Io non lo conoscevo fino al giorno in cui non ho messo piede in palcoscenico per la prima volta.

Quel giorno, un’anziana artista del coro, prossima alla pensione,  ha voluto fare un piccolo regalo a noi nuove leve.

Un chiodo storto, una matita per trucco, un fard; poche cose molto simboliche.

La matita e il fard non avevano bisogno di spiegazioni, ma il chiodo, che significato aveva?

Le scenografie all’epoca, venivano fissate a terra tramite dei chiodi particolari : erano corti con la testa grande, e se ne trovavano dappertutto perchè i tecnici nel fissarle velocemente a volte li lasciavano cadere senza raccoglierli.

I chiodi che, per svariati motivi non entravano nel legno, si piegavano. 

Chi ne  trovava uno se lo teneva stretto e lo conservava come una reliquia.

Era un portafortuna !

Naturalmente per chi ci crede.

Ho visto tanti cantanti che,  alla loro prima prova, si mettevano alla ricerca del chiodo storto e non cominciavano a cantare finchè non ne trovavano uno.

In questi giorni, riordinando una scatola di foto in costume di scena , ho ritrovato quel chiodo regalatomi dalla collega.

 Non so se mi abbia portato fortuna o meno, ma sicuramente averlo ritrovato mi ha aperto la mente ai ricordi e alla nostalgia del tempo passato.

2 comments

  1. Ciao Otto,ho tolto alcuni elementi dalla colonna;puoi dirmi per favore se ti risulta più agevole entrare nel mio blog?Grazie. 🙂

    Al di là di ciò che uno crede o meno, ritrovare anche una cosa apparentemente insignificante può aprire la finestra di piacevoli ricordi.

    Anche io come te avrei conservato il chiodo storto…:-)

    Un abbraccio.:-) faraluna

  2. Sono contenta che sei riuscita ad entrare nel mio blog ed anche a commentare.:-)

    Sto pensando di fare altre modifiche, e spero che non siano vane quando ci saranno le innovazioni della piattaforma!

    Tempo fa avevo reso leggero il blog, contavo sino a quattro e si apriva tutto; poi non so che è accaduto ed ha avuto di nuovo rallentamenti.Mah!?

    Speriamo bene…:-)))

    Grazie. 🙂 faraluna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *