Pino Pisano

In seguito al mio precedente post era impossibile non suscitare interesse intorno alla figura del musicista sardo  Pino Pisano. In tanti hanno richiesto notizie più approfondite considerato il suo spessore. Dando uno sguardo al suo curriculum ci si rende conto di quanto questo artista abbia dato alla nostra terra in termini di produzioni musicali. Ma perchè allora lasciarle chiuse nel loro passato? Le nuove generazioni devono conoscere, ed oggi, grazie ad internet la diffusione è velocissima.

Certo mi viene difficile in questo spazio descrivervi nei particolari quella che è stata e che continua ad essere una carriera ricchissima. Allora ho pensato di indirizzarvi direttamente al link in questa pagina dove ho inserito il CV che mi ha gentilmente fornito il musicista Sergio Sensi amico del maestro Pisano.

Il video sottostante è la stessa ninna nanna del post precedente ma eseguita nella versione per coro e pianoforte. Il coro è quello del CUM accompagnato al pianoforte  e diretto dal maestro Onofrio Figliola


YouTube Direkt

3 comments

  1. Prestigiosa composizione di Pino Pisano. Suggerirei anche l’ascolto della versione cantata da Gianna Villani
    ( 33 giri Fonit Cetra )

  2. Una grande perdita per il mondo dell’Arte, anche se il Morbo di Alzheimer aveva allontanato il Maestro Pisano, relegandolo in un’altra dimensione..Lui ha lasciato un ricordo indelebile in chi lo aveva conosciuto, apprezzato, amato. Era un Musicista ed un uomo di grande valore 🙂 !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *