Donato Renzetti e il concorso Guido Cantelli

Arturo Toscanini Guido Cantelli

Il direttore d’orchestra Donato Renzetti, racconta la sua vita artistica attraverso la video- intervista che mi ha rilasciato in occasione della sua permanenza a Cagliari, per dirigere l’opera “Gli stivaletti” di Ciaikovskij.
In questa terza parte (vedi 1^ e 2^) il maestro racconta la sua importante vittoria al concorso per giovani direttori d’orchestra intitolato all’ultimo allievo di Toscanini, Guido Cantelli, promettente musicista morto prematuramente. Un concorso  prestigioso che avrebbe lanciato alla ribalta mondiale direttori d’orchestra come gli italiani Muti, Gelmetti,  l’israeliano Inbal, lo statunitense Frazier.
L’ultima edizione del premio “Guido Cantelli” si è svolta a Novara nel 1980 ed è quella che ha lanciato proprio il maestro Donato Renzetti.

YouTube Direkt
 


			

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *