La Fondazione “Siotto” ospite della conferenza “Italia è Cultura”

L’istituto di Cagliari è l’unico in Sardegna a far parte del network degli istituti culturali italiani

Si terrà a Ravello dall’8 al 10 novembre la quinta conferenza annuale Italia è Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dall’AICI, l’associazione composta da oltre 100 istituti di alto livello su tutto il territorio nazionale, sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica.

La Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto, unico membro di AICI della Sardegna assieme a un suo spin-off (la Fondazione Memoriale Garibaldi), è rappresentata nel direttivo di AICI dal proprio presidente e sarà tra i protagonisti della conferenza di Ravello di quest’anno che si terrà al Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali.

Tra gli interventi previsti – ci saranno il Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, i direttori generali del MiBAC e numerosi esponenti politici e della società culturale – anche quello di Francesco Accardo (ph), ingegnere specializzato nella gestione dei beni culturali e consigliere di amministrazione della Fondazione Siotto dal 2015, all’interno del workshop di venerdì 9 novembre dedicato alla cultura tangibile: << Si tratta di un momento di estrema importanza per il nostro istituto in rappresentanza dell’intera Isola e sarà un momento di confronto con le tante realtà italiane in parte diverse dalla nostra, ma che affrontano le stesse problematiche legate alla gestione ordinaria, alla direzione scientifica e artistica, al complesso rapporto con le pubbliche amministrazioni, spesso concentrate su sistemi di valutazione burocratica che tralasciano in maniera miope e incomprensibile la qualità delle proposte culturali delle singole associazioni >>.

AICI. L’Associazione degli Istituti Culturali Italiani è stata costituita nel 1992 da un gruppo di associazioni, fondazioni e istituti culturali di grande prestigio e consolidata attività. I suoi soci, distribuiti sul territorio nazionale, svolgono attività di ricerca, conservazione e promozione nei più diversi ambiti della produzione culturale. La missione istituzionale dell’AICI, svolta attraverso gli organi associativi, è quella di “tutelare e valorizzare la funzione delle Istituzioni di cultura, nelle quali la Costituzione della Repubblica riconosce una componente essenziale della comunità nazionale” (art. 2 dello statuto).

Italia è Cultura. È il titolo delle Conferenze nazionali dell’AICI che si svolgono con cadenza annuale dal 2014 (Torino, Conversano, Lucca, Trieste ) e sono tradizionalmente organizzate insieme alla Direzione generale Biblioteche e Istituti Culturali del MIBAC. L’obiettivo è porre a confronto gli oltre 100 istituti soci con il mondo dell’università, della politica, dell’informazione, favorendo così, grazie alle sinergie che si sviluppano, la nascita e lo sviluppo di processi di innovazione nella loro attività.

 

 

 

Info: info@fondazionegiuseppesiotto.org // 070 682384

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *