Le ragioni dell'aragosta

Mi sono recata ieri al cinema per vedere il film

"Le ragioni dell’aragosta".

A me è piaciuto!

Lo dico un po’ così perchè spesso, questi film di Sabina Guzzanti sono sempre al centro di polemiche.

Non vi faccio un riassunto della trama perchè è meglio vederlo, ma posso evidenziare che il nostro comico sardo Pierfrancesco Loche si è mostrato con tutto il suo talento.

A parte il fatto che sono tutti bravi cominciando dalla Guzzanti, ma lui ha un talento che non deve nascondere ma anzi, continuare a far fruttare.

Durante il film, ci sono alcuni piccoli monologhi davvero divertenti.

Ce ne stato uno in particolare riguardo la Tirrenia, compagnia di navigazione che noi sardi conosciamo bene, che dovrebbe sviluppare in uno spettacolo esclusivo.

Pierfrancesco Loche DEVE fare questo spettacolo sulla Tirrenia perchè, oltre al divertimento assicurato, forse  riesce ad attirare l’attenzione su un problema che a noi sardi ci sta particolarmente  a cuore.

Qualche mese va, un settimanale nazionale fece un servizio riguardo appunto la "Tirrenia" dove metteva in evidenza le condizioni disastrose in cui   siamo stati costretti a viaggiare per anni (oggi la concorrenza ha ridotto di molto i disagi) per poterci recare nella Penisola.

Il film della Guzzanti è geniale e per chi, a suo tempo ha amato la trasmissione "Avanzi", questo è un vero e proprio revival con tutti i protagonisti di allora.

Un commento

  1. eee Sabina… io son un grande ammiratore del lavoro suo e del fratello… del resto anche il nome del mio blog… ho trovato geniale Bimba e disarmante Viva Zapatero… di questo non so, non l’ho ancora visto… però è molto bello anche il movumentario Piccola pesca, se lo trovi guardalo è troppo bello…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.