Incubo

Urlavo e gridavo di non portarmela via.

La vedevo, con gli occhi aperti senza parole, le mani tese verso me che cercavano il mio aiuto, ma io non potevo far nulla.

Le urla del mio dolore giungevano dappertutto ma non a chi me la stava strappando e insieme a lei anche il mio cuore.

Priva di forze potevo solo guardarla piangendo senza nessuna possibilità di riabbracciarla.

Lei mi guardava, senza orecchie e senza bocca ma con in mano il mio cuore sanguinante quasi a volermelo ridare ma senza poterlo fare perchè le sue forze erano placate da chi me l’aveva rapita.

Un sogno, un terribile sogno da cui per fortuna mi sono risvegliata.

3 commenti

  1. Mamma mia, tremendo…

    Faccio speso brutti sogni ultimamente, troppe ansie per la casa che non viene pronta, ma questo batte tutti i miei!

    Ora che ho la felicità a portata di mano, ora che il matrimonio si avvicina, ho sempre paura che succeda qualcosa che rovini tutto, addirittura che mi/ci succeda un incidente stradale…. è normale? Che ansia!

  2. ciao

    i sogni dietro l apparenza angosciante nascondono spesso altri messaggi meno ‘paurosi’

    spero cmq ti sia passata l ansia. .)

    b gta

    v

  3. I sogni … belli o brutti hanno sempre un significato che và al dilà di ciò che sembra ….

    Le foto nella colonna stanno bene! Bacioni Nenet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.