Passione e coraggio

Passione e coraggio sono stati gli elementi di chi, ieri sera ha voluto ugualmente partcipare alla recita del Falstaff al Teatro Lirico di Cagliari.

Infatti, nonostante l’orchestra abbia proclamato lo sciopero impedendo il normale svolgimento dell’opera, tutti gli altri (compagnia dei cantanti e coro) hanno voluto ugualmente esibirsi anche se il pubblico era piuttosto scarso (forse 400 persone).

La stampa aveva dato la notizia dello sciopero, ma molti abbonati, quelli veramente appassionati, si sono presentati ugualmente sperando fino all’ultimo di poter vedere un Falstaff  che si preannunciava davvero superbo ed elegante con tutti i suoi elementi.

Questo pubblico comunque è stato premiato perchè, anche se la recita è andata in scena col solo pianoforte suonato da Gaetano Mastroiaco, tutti gli artisti hanno dato il massimo e sono stati ricambiati con calorosi appalusi.

personaggi e interpreti

Sir John Falstaff Michele Pertusi/Harry Peeters (3, 7)
Ford Luca Salsi/Enrico Maria Marabelli (3, 7)
Fenton Celso Albelo/Daniele Zanfardino (3, 7)
Dottor Cajus Gianluca Floris
Bardolfo Bruno Lazzaretti
Pistola Francesco Palmieri
Mrs. Alice Ford Myrtò Papatanasiu/Serena Farnocchia (3, 7)
Nannetta Katarzyna Dondalska/Rosanna Savoia (3, 7)
Mrs. Quickly Elena Zilio
Mrs. Meg Page Marina Comparato

maestro concertatore e direttore Gabriele Ferro

 

9 commenti

  1. Prima non vedevo la nuova testata , ora si ! 🙂

    Appena vengo dalle teu parti , mi fai suonare qualche nota sul pianoforte ? Che meraviglia *_*

  2. Sono le 18 di sabato 31 maggio ed ho pensato di venirmi a prendere un thé su questo blog.

    Tanti cordiali saluti, anche alla quasi coetanea ragazzina.

    BENITO (alias QUINEF)

  3. woww brava!!!! new look!!! puoi dirlo forte!! all’amarezza nel vedere la sala semivuota si è sostituito l’entusiasmo er far sì che tutto riuscisse al meglio … a tra pochissimo!!!! Mandi NEnet

  4. Complimenti a tutti gli artisti promotori della messain scena col solo pianoforte e anche a voi artisti del coro.

    lanfranco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.