Eppure esistono!

Certe volte pensi che in fondo, a questo mondo, tutta la cattiveria di cui si sente parlare, sia solamente un modo per riempire giornali e telegiornali.
Si vuole credere che certe notizie appartengono solo ai media ma che in fondo non sia così.
Come si può pensare che una ragazza vada in vacanza a svagarsi e poi non torna più perché il primo che la incontra l’ammazza?

 Che cosa porta ad un simile gesto?
Oppure che la mattina uno si sveglia e va a rubare le piante del giardino vicino: per invidia o rabbia?
Oppure ancora, (questo succede categoricamente da anni) ci sono persone che vanno a portare i fiori in cimitero ai loro cari e regolarmente qualcuno li ruba per metterli ai suoi.
Ma non è assurdo?
Con quale cuore uno va a mettere i fiori al proprio morto sapendo che sono rubati magari a chi , con sacrificio li aveva appena messi?

Certe volte ci si vorrebbe ribellare a tutto ciò, ma è come sbattere in un muro di gomma!

 

2 commenti

  1. Non solo è come sbattere su un muro di gomma, c’è anche l’aggravante della solitudine in cui ci si ritrova nel momento in cui si decide di provare a fare qualcosa. Ma non disperiamoci, bisogna guardare con positività alla vita! Ciao.

  2. motivi per cui l’uomo avvolte è nemico di se.

    Io penso che siano tutti gesti di miseria attraverso i quali l’uomo nella sua essenza grida a se stesso: ma dove mi stai portando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.