Un romanzo davvero affascinante che vi consiglio di leggere. 

E quattro corvi voleranno via
di  Ignazio Salvatore Basile
 
A Londra, nel Novembre del 1979, due giovani alla ricerca di un lavoro si imbattono in uno strano personaggio che gli promette un’occupazione tanto invitante quanto misteriosa. Ma prima chiede di poter raccontare la sua storia. L’uomo, che dice di chiamarsi Lord Patrick Winningoes, dopo avere scoperto che sua madre è morta per colpa del padre, matura la decisione di portare avanti il progetto di liberare l’Irlanda, già perseguito da sua madre quand’era in vita. Investe così tutto il suo cospicuo patrimonio, nell’allestimento di un laboratorio scientifico ove l’originale scienziato riesce fortunosamente a sintetizzare in poche gocce tutte le cognizioni contenute nel cervello. L’uomo, precorrendo tutte le tappe evolutive degli studi di bio-ingegneria elettronica riesce a creare un essere antropomorfo di sesso femminile al quale, nella sua visione distorta della realtà, attribuisce il ruolo di Madre Progenitrice del Nuovo Mondo, i cui discendenti affrancheranno dal dominio oppressivo del patriarcato non solo l’Irlanda, ma il mondo intero. I due si troveranno loro malgrado coinvolti in un folle progetto, anche se scopriranno che la realtà non sempre è ciò che essa appare ai nostri occhi ingannati dalla presunzione dell’abitudine.  Lo potete acquistare qui:http://www.boopen.it/acquista/DettaglioOpera.aspx?Param=6987

Categories:

Tags:

4 Responses

  1. congratulazioni!!!! con l’augurio di venderne a milioni!!!! Mandi e a domani con Del Monaco!!! Nenet

  2. Poppo si esprime come e quando può

    augurando ad Ignazio in bocca al lupo

    Sai che ti dico: ultimamente leggo molto poco ma

    la storia mi… stuzzica…

  3. mhhh interessante ma ne ho gia altri tre !

    grr e cn qsto caldo leggo poco.

    ma so gia cm andra a finire li accumylo e poi in una sett li leggo tt !! eheh

    grz N

    smac

    v

  4. Da tanti lettori del mio blog mi è stato donato il premio ” Brillante blogger” non potendo dedicare un post nel mio blog, per ovvi motivi,data la natura e lo scopo del blog, dedico il premio con un commento a tutti coloro che mi hanno sempre incoraggiato con complimenti e apprezzamenti per il mio lavoro .

    Ti offro il mio premio Otto! Spero gradisca!

    un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779824

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details