Non mi sembra vero, ma inaspettatamente i medici mi hanno dimesso oggi e sono nuovamente davanti al mio PC.

Tutto è andato OK se non fosse che al rientro io e mio marito siamo stati tamponati.

Vabbè, dico, per fortuna nulla di grave, anche se mio marito se l’è presa un po’ troppo.

Io ho cercato di tranquillizzarlo facendogli capire che se fossero tutti qui i guai seri sarei pronta a metterci una firma.

Comunque vi ringrazio tantissimo per la solidarietà che mi avete dimostrato tramite mail e vi garantisco che ognuna è stata una goccia di incoraggiamento psicologico alla veloce ripresa.

Grazie di cuore a tutti !

Categories:

Tags:

4 Responses

  1. Ciao! sono felice di saperti di nuovo a casa e…col morale alto! non ho potuto sentirti questi giorni ,ero impegnata con un convegno …di quelli nostri…Sero di riaverti presto vicina vicina. Baci Tua Pester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779575

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details