Comici all'ufficio postale

Da quando gli uffici postali hanno arricchito i loro locali con libri, dischi e soprattutto televisione, fare la fila diventa un po’ meno strassante.

Ieri ero terrorizzata dal dover passare una mattinata nell’ufficio postale del centro di Cagliari.

Un luogo di per se già difficile da raggiungere per via della difficoltà a trovare parcheggio essendo nel cuore della città e soprattutto perchè difficilmente si fanno file di breve durata.

Ma ultimamente anche questo ufficio si è attrezzato per la vendita di libri, dischi cancelleria e soprattutto con lo schermo TV che manda notizie in diretta e piccoli filmati .

Fra questi ieri andava in onda un bellissimo pezzo storico di Stanlio e Ollio che mi ha fatto passare quell’ora d’attesa in un batter d’occhio e soprattutto lasciandomi il buon umore, cosa rara quanto si esce da questi posti.

2 commenti

  1. Mi spiace ma cio’ dimostra che han raggiunto il loro intento: evitare che la gente si lamenti!io se voglio vedere un film lo faccio a casa mia e mi sembra incredibile che alle poste ci sia semrpe cosi’ tanto da aspettare!aiut!

    infine, problema parcheggio: so che i mezzi pubblici a ca fanno pena, pero’ io ho vissuto li’ per 10’anni spostandomi a piedi o coi bus.

  2. in effetti sembra un espediente…

    nn credo le poste vogliano cosi bene ai clienti !

    CMQ .. tt e possibile no ?

    ciao

    v

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *