Facciamo gli struzzi?

Dobbiamo improvvisarci degli struzzi per far finta che la crisi non è poi tanto grave?

L’invito del premier a non preoccuparci è preoccupante.

La gente sta perdendo il lavoro, i debiti sono davanti agli occhi di tutti; nel mio ambiente, quello dello spettacolo, con i grossi tagli ai finanziamenti saranno in tantissimi a non poter più lavorare e noi, dico, noi, dobbiamo stare tranquilli perchè la crisi non è poi così grave?

Sono i mas-media a ingigantire, lui dice.

Sarà, dobbiamo ancora fidarci?

Certo, a lui nessuno lo tocca nessuno!

Lui il lavoro ce l’ha!

Armiamoci di coraggio, come dice la nostra amica Elenoir e cerchiamo di mettere la testa sotto la sabbia, facciamo pure gli struzzi!

3 commenti

  1. A Roma dire TRANQUILLO ad una persona è augurargli il peggio … infatti si dice che a “TRANQUILLO se lo sò ….” e non aggiungo di più … :((((Tiscali dice TORRA … buona domenica :****

  2. salve.. da Berlusconi una sparata come qsta me l’aspettavo.. sinceramente mi fa arrabbiare il suo modo d’essere spavaldo anche nelle situazioni più gravi, trovo sia troppo ignorante.. mi spiace x tutta qlla gente che ha già perso il lavoro… se lo incontrassi a faccia a faccia lo manderei a quel paese il “signor ” Berlusconi ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.