Ballando con le stelle

Si è conclusa ieri  la trasmissione Ballando con le stelle, in una lunghissima puntata.

Ho resistito perchè mi piace troppo il ballo, ma in tanti momenti il sonno ha preso il soppravvento.

Comunque credo che la vittoria di Emanuele Filiberto fosse una vittoria annunciata (ma ha vinto lui o la la mitica Titova ?)

Primo, per la popolarità del concorrente . Si voglia o no i monarchici in Italia sono ancora tanti e l’idea che questo ragazzo avrebbe in qualche modo riabilitato l’immagine poco pulita di alcuni Savoia, era nei pensieri di tutti.

Ma senza cercare i monarchici , facendo un piccolo sondaggio tra i parenti, ho visto l’entusiasmo con cui mia mamma, mia sucera e le loro amiche hanno seguito la trasmissione solo perchè c’era il "principe".

E’ anche vero che ha mostrato una grande forza di volontà evidenziando grandi miglioramenti.

Per me il vero vincitore doveva essere Stefano Bettarini il quale è rimasto molto male nel sentirsi relegato addirittura al 4° posto.

Per la bravissima Manuela Aureli avrei votato per un meritato 2° posto.

Ma si sa, il giudizio popolare è quello che conta e Filiberto ha avuto la meglio.

Commossa la Carlucci anche se mi ha sorpreso.

Ho sempre pensato che fosse una macchina e non una persona.

E’ brava e non si discute, le lacrime di ieri le hanno dato anche un’immagine più umana.

Impressionanti i campioni del mondo che hanno aperto la serata sembravano volassero a mezzo metro dal pavimento.

Comunque sia, è stato uno spettacolo gradevole che deve continuare.

leggi gli ultimi post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.