Riconosciuta dalla voce

Da un po’ di tempo a questa parte non faccio altro che incontrare mie vecchie compagne di scuola sia delle elementari che delle medie e superiori.

Oggi è stata la volta delle superiori.

Ero lì, in fila nel solito reparto ospedaliero quando finalmente sento chiamare il mio nome.

Come sempre mi succede in questo posto, mi assale l’angoscia che non si placa finchè non metto i piedi fuori dallo stabile. Mi viene incontro una signora piccoletta, dal viso minuto ma simpatica.

Il primo pensiero è stato : "ma questa la conosco!!"

Appena mi ha rivolto la parola per chiedermi i vecchi referti, le sento la voce e lì, è scattata la molla.

L’ho riconosciuta dalla voce: era proprio lei!

Sarà deformazione professionale?

Diciamo che l’aspetto era più o meno lo stesso di tanti anni fa, ma davanti al suono della sua voce non ho avuto dubbi.

Le ho domandato subito se aveva frequentato il mio stesso istituto.

Ebbene si, era lei, diventata medico che si stava specializzando.

Mi ha fatto un immenso piacere soprattutto perchè quando trovi un’amica in questo ambiente, è sempre di grande conforto.

leggi gli ultimi post

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.