Basile: un'altro riconoscimento

Ancora un riconoscimento per il poeta scrittore sardo di origini siciliane Ignazio Salvatore Basile.

 Dopo il primo premio letterario della scorsa settimana (concorso letterario "Cilia Rosa 2009" di Termini Imerese (PA), un’altro primo premio (ex equo col poeta equatoriano A.Allende) gli è stato conferito dalla giuria del concorso letterario internazionale "San Valentino" giunto alla 5^ edizione.

La premiazione, che si è tenuta ieri sera a Quartu Sant’Elena (CA),(e che ha visto protagonisti decine di poeti e scrittori italiani e stranieri) è stata diretta dalla presidente, la dottoressa Elisa Piano e dai componenti la giuria formata da alcuni insegnanti di lettere .

Il chitarrista Armando Lecca (pittore, scultore, musicista,) ha accompagnato con la musica la lettura dei brani vincitori.

 

Fiore di Antiochia

(a Inès)

 

Addio, fiore di Antiochia

Ho succhiato il tuo nettare

Per un giorno

E poi

Son volato via!

 

Ah se il destino non mi avesse fatto ape

Ora non sarei qui

A cercare di fiore in fiore

La felicità

Che non esiste

Ma sarei tra i tuoi petali

Odorosi d’amore

 

Medellìn, 1979

 

Ignazio Salvatore Basile

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *