Noemi figlia del premier?

Si preannuncia come il pettegolezzo dell’estate, quello da prima pagina della rivista da ombrellone.

 Una notizia così fa gola, fa ascolti, fa vendere giornali .

Ormai, Noemi e famiglia sono diventati l’argomento principale dei salotti italiani. La ragazza ha trovato la sua strada e penso che presto troverà pure la sua lingua. Non resisterà ancora per molto con la bocca chiusa.

La curiosità di sapere perchè il premier tiene tanto a lei, sta diventando sempre più grande.

Si dice che Noemi sia una figlia naturale.

Si dice… ma basta.

Il resto ci pensano i giornalisti a lanciare la pietra e nascondere la mano . 

Tante le domande poste al premier ma lui, che generalmente risponde serio o semiserio a tutto, questa volta tiene la bocca chiusa.

 

Il perchè una ragazza qualunque dovrebbe avere tanta confidenza con un capo di stato, tanto da chiamarlo Papi rimane ancora un mistero irrisolto.

Certo, si dirà che la cosa non riguarda l’opinione pubblica..

Beh! Lui ha fatto della sua vita privata e dei suoi affetti un’arma vincente delle sue elezioni.

E’ lui che ha abituato l’opinione pubblica a conoscere fatti e misfatti della sua vita!

Chi non ricorda gli opuscoli inviati in tutte le case in campagna elettorale, che lo vedevano ritratto con tutti i suoi cari, nell’intimità della sua casa?

L’ha voluta la bicicletta? Pedali!

leggi tutti i post

Un commento

  1. io invece penso che alla maggior parte degli italiani proprio non importi niente della vita privata dei politici e penso che le persone intelligenti non votino una persona per il suo privato ma per la speranza che governi bene il resto è affar suo se dovessimo basare il nostro voto sul privato apriti celo chi voteremmo?……pochissimi si salverebbero invece di pensare al pettegolezzo sarebbe meglio che giornalisti politici ecc…pensassero a lavorare per il bene dell’Italia un saluto Ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.