Dedicato a loro

Soldati

 

Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie

 

Giuseppe Ungaretti

 

 

 

 

 

 

 

 

Un commento

  1. Siamo un piccolo Paese governato da piccoli uomini. Ed i nostri ragazzi vengono mandati a farsi massacrare in queste così dette “missioni di pace” solo perché questi piccoli uomini possano avere l’illusione di sentirsi “grandi”. Magari per il solo fatto che i Grandi, quelli veri, ogni tanto li fanno sedere al loro stesso tavolo. Proprio come si fa con i bambini che fanno i capricci perché non hanno voglia di andare a nanna!!Ottimi soldati diventati loro malgrado eroi! Eroi perché sono morti.Morti per difendere i brogli elettorali di Karzai, l’agente della CIA che le truppe di occupazione Americane hanno imposto al popolo Afgano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.