Simbolo di pace

Eppure rappresenta la pace!

Ma davvero non trovo giustificazione in questa decisione di togliere il Crocifisso.

A chi è che dava fastidio? Un simbolo di pace universale, disturbava, ma a chi?

A chi vuole la guerra evidentemente.

E tutti quelli che lo portano al collo allora?

Chissà quanti in una classe lo portano al collo, o come anello o orecchino. E piacciono anche tanto.

E quelli, non danno fastidio?

 

Vi prego, non toccatemi Gesù!!

 

2 commenti

  1. Cara Alessandra hai pienamente ragione speriamo che la cosa non vada avanti perchè entrare in un’aula scolastica e non vedere il Crocefisso appeso nella parete più importante mi fa venire solo tristezza.Non vedo perchè dovremmo toglierlo forse che in altri paesi toglierebbero i loro simboli per chi non ci crede? No non credo proprio e siccome l’Italia è fondamentalmente cattolica il Crocifisso deve restare.Ciaio Ef.

  2. perchè dovremmo mettere degli altri simboli?Sono loro che vengono nel nostro paese,così si accende il razzismo,sono gli altri che devono seguire le nostre tradizioni oltre che rispettare le nostre leggi,sono loro che vengono in casa nostra se non gli va bene che se ne vadano a casa loro che almeno sarebbe la volta buona che liberiamo per l’ennesima volta la nostra Italia che chissà perchè è sempre schiava di qualc’uno mancava il terzo mondo a farla da padrone in casa nostra e sono arrivati ci mancavano….un saluto Ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *