Fotografie

In occasione del prossimo pensionamento di una collega, mi sono messa alla ricerca di fotografie che la riguardassero per poterle regalare uno degli ormai modernissimi fotoalbum della Tiscali.

Ho cominciato dai primissimi tempi, e devo dire che la nostalgia è stata galoppante.

Ho pensato che ogni foto è come l’impronta di un periodo storico della nostra vita perchè i personaggi, gli eventi e gli stati d’animo rimangono impressi per sempre in uno scatto.

Ho ritrovato ad esempio la foto dell’inaugurazione del Teatro Comunale.

Storica, se si pensa che ci sono voluti 26 anni per poterlo vedere concluso. Ed io sono stata testimone di questo evento.

Ma ce ne sono stati tanti altri come la ripresa delle attività all’Anfiteatro Romano chiuso per un ventennio e riaperto con modifiche che hanno creato non pochi problemi.

E che dire dei grandi personaggi che nel corso di questi anni di lavoro sono venuti a Cagliari: cantanti, attori, ballerini e direttori.

Ho un ricordo personale del grande attore Arnoldo Foà.

In occasione di un Otello dove lui era regista, mi chiese  un passaggio in macchina.

Fui molto emozionata per questo  , ero con altre colleghe e fummo contente di poter parlare più confidenzialmente con un uomo che ha fatto la storia del teatro.

La cosa buffa è che lui fumava il sigaro, e dentro l’abitacolo della mia 126 fiat, pareva di essere in una camera a gas. Lui ci domandò anche se ci infastidisse, ma noi un po’ fantozziane, gli abbiamo detto di no, anche se, una volta scese dall’auto puzzavamo in un modo indescrivibile.

Ora raccoglierò tutti questi ricordi dove naturalmente è sempre presente la collega pensionata.

Ci vorrà qualche giorno, ma il piacere di realizzare questa antologia fotografica della sua vita artistica mi riempie di gioia perchè sono certa che  lo gradirà immensamente.

Nella foto: Aida all’Anfiteatro di Cagliari negli anni ’80

 

leggi tutti i post

 

visitate il blog La cagliaritana

 

 

Un commento

  1. capisco la tua emozione in modo diverso è quella che anch’io provo quando guardo le foto delle mie compagne di lavoro,i ricordi si affollano e la nostalgia è forte,auguri alla tua collega

    grazie dei tuoi auguri,spero che l’attesa non sia troppo lunga……un saluto Ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.