Bondi incontra le…

 

…fondazioni liriche.

Il 13 gennaio, il ministro Bondi incontra  i rappresentanti delle istituzioni liriche e sinfoniche per parlare della nuova legge per lo spettacolo dal vivo, in discussione in Parlamento, e dei tagli al Fondo Unico dello Spettacolo, che potrebbero essere ulteriormente ridotti.

"Non è facile prevedere – scrive l’Ansa – quali saranno le reazioni delle parti interessate, certa è invece la presentazione alla Camera, per i primi di febbraio, del primo disegno di legge di riforma dell’intero settore".

La nuova legge arriverà dopo 42 anni dalla legge 800, nata nel 1967: "un lungo iter – per l’Ansa – che, sia pure a fatica, ha mantenuto il sistema.

Il problema è vedere se prevarranno criteri aziendalistici oppure specificità culturali". 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.