Una cena conviviale

Ieri sera siamo stati ospiti a cena da nostri amici cari e devo dire che è sempre un piacere passare la serata con loro .

Si parla di musica e d’arte in generale perchè da sempre condividiamo gli stessi interessi.

Ma in aggiunta ci unisce anche  la passione comune per la cucina raffinata e sana,  motivo in più per accettare sempre piacevolmente il loro invito.

 Vi descrivo quale è stato il menù di ieri sera così magari vi fornisco qualche idea per il  pranzo domenicale.

Antipasti: sedano, mandorle tostate e bottarga; funghi crudi con rucola, rondelle di zucchine in agrodolce, gamberetti in salsa rosa e verdurine, salsiccia sarda e dadi di pecorino fresco sardo, patè di olive con mini grissini, cozze al forno con ripieno di pomodorini ed erbette.

Primo piatto: fregola grossa con carciofi freschi.

Secondo piatto: gamberoni alla piastra, melanzane e zucchine grigliate, pinzimonio.

Frutta: fonduta di cioccolato con frutta fresca mista: banane, mele e pere.

Crema catalana con zucchero caramellato sul momento.

Vino bianco, liquore di mirto e limoncello.

Il tutto, e dico tutto (compreso le salse, i patè , le creme, i liquori, il pane bianco e nero) è stato realizzato dalle loro mani.

Fantastico!!

Grazie amici!

leggi gli altri post

Un commento

  1. Vi siete proprio dati alla pazza gioia…. ahhh quella fonduta,come avrei voluto esserci anche io!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.