Ricevuta d’affitto

img330

La ricevuta è del 29 agosto del 1843 (Cagliari), compilata a mano dal notaio Sebastiano Carboni .

L’inquilino, di tale notaio, era un certo mastro Girolamo  con attività commerciale (bottega sicuramente) nel quartiere di Villanova . Questo commerciante cagliaritano pagava 35 scudi sardi di affitto.

documento offerto gentilmente da Stefano del blog Assemini: la piccola storia di un paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *