Il Poetto che non c’è più

Ho faticato un pochino a mettere insieme queste immagini che risalgono al 1961. Un documento che ho voluto mettere a disposizione di tutti i cagliaritani e non, perchè è bello non dimenticare l’importanza che il Poetto(la spiaggia dei cagliaritani) aveva per tutti noi.

Le immagini sono sbiadite, spezzetate ma abbastanza chiare da intravvedere una imbarcazione a vela dell’epoca, l’immensa spiaggia, i salvagenti, i costumi da bagno

i mitici casotti, i giochi di allora.Fatte attenzione a quell’aeroplanino che vola tenuto da un sottile filo di lenza. Noi bambini rimanevamo incantati a guardare quest’oggetto di plastica dalle ali come piccole ventole.

Il video non aveva il sonoro ma ho voluto ugualmente dare una base con i rumori del mare, del vento e qualche malinconica melodia.


YouTube Direkt

0 commenti

  1. Semplicemente stupendo…grazie, anche se non ero ancora nata e’ bellissimo poter vedere la mia citta’ con quel suo unico immenso fascino , il valore poi e’ doppio quando non ci vivi piu’ da tanto , ma la riscopri sempre meravigliosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.