concorso canto -musicamore 2011Ecco un’altra concorrente,  questa volta per il settore voci liriche. Mi fa piacere che si sia presentata con un brano di rara esecuzione.
Ascoltatela con attenzione e se volte potete inviare la vostra preferenza via mail: ottottobre@tiscali.it.
A breve sarà pubblicata la prima graduatoria parziale di tutti i video ammessi al concorso. Sottolineo che alcuni video non sono stati ammessi perchè non ritenuti all’altezza del concorso. Infatti, come è successo lo scorso anno, alcuni hanno scambiato il concorso per una sorta di Corrida. Possono presentarsi pure giovani talenti, ma sempre ad un livello accettabile.

YouTube Direkt

Categories:

3 Responses

  1. Brava ed espressiva, dotata di una bella voce pone particolare attenzione all’emissione forse dedicandosi meno alla dizione rendendo il testo poco comprensibile….l’eterna lotta tra il testo e la musica dal recitar cantando ad oggi 🙂

  2. Si, è brava ed espressiva. Ha una buona tecnica e un bel modo di porgere il canto. Trattandosi poi di una romanza da camera, dove il pianoforte non si limita al solo accompagnamento ma ha momenti solistici importanti, riesce a mantenere espressività anche in queste pause rendendo uniforme il canto con le parti musicali.

  3. Dal punto di vista tecnico sono incompetente. Tutto quello che posso dire è che ascoltandola provo una grande emozione. Brava Antonella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779107

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details