Casteddu colorara

Vedere Cagliari con gli occhi di un artista è sempre una grande sorpresa. Se poi l’artista è geniale come Bruno Massidda la sorpresa è ancora  maggiore. Legno, pezzetti di stoffa, colori e pennelli e soprattutto fantasia, associati alla nostra bella città , sono un connubio davvero sorprendente.

Il porto, la cattedrale, la sella del Diavolo e tanti altri scorci  sono una festa di colori. E devo dire che la sua non ‘è solo fantasia ma anche grande capacità di fermare l’attimo.  C’è poi da dire che i 30 anni di vita passati in sudamerica hanno lasciato nell’animo di Bruno Massidda qualcosa di magico e indimenticabile  elemento che traspare in maniera evidente in tutte queste sue opere.

La mostra si conclude oggi, al THOTEL ma potrete vedere i suoi quadri e contattare l’artista anche attraverso il suo sito e il profilo facebook  :

https://www.facebook.com/bruno.massidda    http://bruno.massidda.com
bmassidda@yahoo.com

no images were found

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *