La mostra di Mario Rattu

Stampace ricorda le vittime dei bombardamenti – 1943

Domenica 17 febbraio presso la Cripta di Santa Restituta

Una corona di fiori in suffragio delle vittime dei bombardamenti del ’43 sarà deposta domenica 17 febbraio davanti alla Cripta di Santa Restituta, in via Sant’Efisio. Alle 10 nella chiesa di Sant’Anna il parroco don Luciano Pani celebrerà la Santa Messa. Subito dopo, sotto la lapide che ricorda la tragedia della guerra e in particolare il sacrificio di molti stampacini, ci sarà la cerimonia commemorativa in occasione del 70° anniversario della strage provocata dai bombardamenti proprio all’ingresso della cripta di Santa Restituta trasformata in rifugio.

All’interno della cripta sarà allestita la mostra fotografica “Cagliari 1943, una città distrutta”: fotografie dell’epoca che aiutano a non dimenticare quei drammatici avvenimenti.

La mostra, organizzata da Mario Rattu, esporrà tre collezioni fotografiche: Pedemonte – Leo – Lostia, sarà aperta da sabato fino al 24 febbraio dalle 10 alle 13, escluso il lunedì. Ingresso gratuito.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.