Morandi saluta Little Tony

E’ incredibile quanto fosse amato Little Tony! I messaggi su FB sono stati tantissimi e tutti lo hanno ricordato con simpatia e affetto, anche le persone che apparentemente potevano sembrare lontane dal suo genere musicale. Little Tony è stato sicuramente uno dei protagonisti maggiori della canzone italiana degli anni 60. Le sue canzoni avevano un successo immediato e tutti noi bambini di allora le conoscevamo e le cantavamo.  Una bella voce estesa e pulita gli hanno garantito una lunghissima carriera interrotta solo dalla sua malattia.

Fra i tanti messaggi sono rimasta colpita  da quello che gli ha dedicato l’amico e collega Gianni Morandi nella sua pagina Facebook. Un messaggio commovente che in breve racconta la carriera che li ha visti insieme protagonisti di un’epoca.

28 maggio. Caro Tony, te ne sei andato troppo in fretta e ci hai lasciato qui a ripensare a quei tempi, a quei giorni splendenti, a quegli anni quando noi tutti eravamo ragazzi e credevamo di poter cambiare il mondo e tutto sembrava facile, possibile…il tuo entusiasmo per il Rock and Roll, per la vita… Ma ti ricordi quante ne abbiamo passate insieme… quella tournée in Canada dove tu eri la vera Star, le varie partecipazioni e le battaglie a Canzonissima, i tanti Festival di Sanremo, poi d’estate a girare l’Italia con il Cantagiro e quella volta che meritavi di stravincere con RIDERA’…e la tua fissazione per Elvis e l’America, noi che ti prendevamo in giro…e quando ti presentavi in TV con i tuoi look eccentrici e ci dicevi, con la tua solita sfacciata ironia “domani parleranno solo di me”…e le feste a casa tua quando zio Nullo gestiva tutto… E’ vero, oggi, Bobby, Rita, Patty, Al Bano, Gigliola, Massimo, Orietta, Michele, io…siamo tutti ragazzi invecchiati, ma tu te ne sei andato troppo presto e noi siamo qui con una grande tristezza e con il groppo in gola…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *