Marco Pinna, in uscita il suo primo album “Libera la mente”

Marco Pinna aveva appena 10 anni quando ha iniziato a conoscere la musica. Suo padre, appassionato e musicista per diletto,  gli ha trasmesso le prime nozioni di solfeggio e poi dell’organo, della chitarra classica, acustica ed elettrica.

 Una passione che è andata crescendo nel tempo . Neppure la sua complicata vita del marinaio è riuscito a tenerlo lontano dalla sua musica al punto che ha realizzato il suo  studio di registrazione in una  cabina del rimorchiatore dove lavora . Durante gli ormeggi in banchina  lo raggiungono altri musicisti . Con alcuni di questi è nata una collaborazione per la realizzazione dei  brani  che  compongono  il suo primo album di prossima uscita.

Marco Pinna tiene a precisare che non ha mai usato il PC per registrare bensì un registratore multi traccia. Ciò significa che ogni traccia è suonata dall’inizio alla fine. Tutti i brani sono scritti da lui sia per quanto riguarda la musica che i testi

L’album uscirà a fine gennaio ed avrà il titolo del singolo che pubblico di seguito: Libera la mente, scritto nello stile della ballata .
I brani dell’album sono tutti diversi l’uno dall’altro ma sono accomunati dalla leggerezza e dal pensiero di amore.

  “Libera la mente”. Canta Marco Pinna. Alla Fisarmonica il maestro Gilberto Puddu. Arrangiamenti : Carrus – Pinna Mastering di Giò Mancosu ( Foxi studio ) Regia : Marco Pinna Riprese : Annalisa Carrus 


YouTube Direkt

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.