Cinema Odissea: la programmazione

CINEMA SPAZIO ODISSEA

Viale Trieste, 84 – 09123 CAGLIARI
Info: 070 8582676 – 391 1375730 – Internet: www.cinemaodissea.it
Email: spaziodissea@gmail.com

              Programmazione dal 15 ottobre

 

Di seguito alcune indicazioni riportate nelle linee guida per la ripresa delle attività cinematografiche: 

– Vi consigliamo di prenotare i vostri biglietti all’indirizzo spaziodissea@gmail.com e di attendere la mail di conferma (la riduzione dei posti disponibili rende quest’anno necessaria una pianificazione preventiva per via del distanziamento).

Non è prevista la prenotazione telefonica. 

– In caso di arrivo senza prenotazione lo staff richiederà i dati dei presenti secondo le disposizioni ministeriali per la tracciabilità anti COVID; 

– Non sarà consentito l’accesso in sala senza mascherina. I posti saranno opportunamente distanziati garantendo la distanza interpersonale; La mascherina dovrà essere indossata anche durante la proiezione;

– Possibilità di rilevare la temperatura impedendo l’accesso in caso di temperatura maggiore di 37,5 °C.

Il nostro staff indossa DPI (mascherine e guanti) e all’interno del locale sono stati inseriti dispenser di igienizzante per le mani;

– La postazione dedicata alla reception e alla cassa può essere dotata di barriere fisiche (es. schermi); in ogni caso, favorire modalità di pagamento elettroniche.

– L’accesso alle sale, i momenti di attesa per l’ingresso e il deflusso sono stati ripensati per evitare gli assembramenti e sempre garantendo la distanza tra le persone. Non si potrà sostare nella hall e gli spettacoli avranno orari differenziati per limitare l’afflusso contemporaneo del pubblico.

UN DIVANO A TUNISI di Manele Labidi Labbé 

(Arab Blues, Com., – Tun., Fra., 2019, 87′)

orario proiezioni: da giovedì  15 a martedì 20 h. 18.30 

mercoledì 21: h. 18.30  in versione originale francese

con sottotitoli in italiano

Selma Derwich, psicanalista trentacinquenne, lascia Parigi per aprire uno studio nella periferia di Tunisi, dov’è cresciuta. Ottimista sulla missione, sdraiare sul lettino i suoi connazionali e rimetterli al mondo all’indomani della rivoluzione, Selma deve scontrarsi con la diffidenza locale, l’amministrazione indolente e un poliziotto troppo zelante che la boicotta. A Tunisi, dove la gente si confessa nelle vasche dell’hammam o sotto il casco del parrucchiere, Selma offre una terza via, un luogo protetto per prendersi cura di sé e prendere il polso della città.

 

LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD  di Armando Iannucci

con Dev Patel, Hugh Laurie, Tilda Swinton

(The Personal History of David Copperfield, Bio.  G.B., USA, 2019, 119′

 

orario proiezioni: da giovedì  15 a martedì 20 h. 18.00 – 20.30 

mercoledì 21: h. 18.00 – 20.30  in versione originale inglese

con sottotitoli in italiano

Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano ambientata nell’Inghilterra del XIX secolo, segue il destino a zig-zag del giovane David Copperfield, un ragazzo baciato inizialmente dalla sfortuna che si ritroverà alle prese con numerose (dis)avventure. In questa brulicante Inghilterra ottocentesca, presa dai fermenti della Rivoluzione Industriale e non priva di divisioni sociali, quella di Copperfield è una vicenda sul grande fiume della vita, che scorre impetuosa tra gli ‘slums’ londinesi e la campagna britannica.

 

L’AGNELLO  di Mario Piredda

con Nora Stassi, Luciano Curreli, Piero Marcialis, Michele Atzori

(Id., Dram. – Italia, Francia, 2019, 97′)

orario proiezioni: tutti i giorni

da giovedì 15 a mercoledì 21: h. 21.00

Sardegna in un’area sottoposta alle servitù militari. La sedicenne Anita non ha più la madre e il padre si è ammalato di leucemia ed ha bisogno di un trapianto di midollo osseo. Né lei né il nonno paterno sono compatibili e la situazione rischia di peggiorare in assenza di un donatore. Non resta che andare a cercare lo zio Gaetano che da anni non parla più con il fratello per un rancore che non sembra poter estinguersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *