La storia del Partito Sardo al teatro delle saline

Battor Moros, lo spettacolo che Gianluca MedasFigli d’Arte Medas produzioni , ha costruito in occasione del centenario della nascita del Partito Sardista.
Costruito attorno alla figura epica di Marianna Bussalai, comincia con l’ingresso di un gruppo di bambini, che va a trovare Tzia Marianna a casa sua per imparare “s’historia sarda”.
La narrazione della grande donna di Orani è il pretesto per fare un viaggio nel tempo alla scoperta delle ragioni che portarono i sardi ad avere un forte desiderio di autodeterminazione.
Sullo schermo, proiettato, una sorta di storyboard, un lavoro preparatorio per la realizzazione di un ipotetico film.
I disegni di Fabio Coronas, con la tecnica delle video transizioni “animatics panning”, verranno proiettati permettendo una visione della drammatizzazione più ampia, ampliando ambientazioni e guidando il pubblico all’interno della storia.
Sulla scena, minimalista, gli attori si muoveranno come strumenti della narrazione trasformandosi nei vari personaggi, approfonditi e iconizzati dalle animazioni di Coronas.
Il progetto dei costumi di scena è curato da Marco Nateri.
Il progetto musicale è di Filippo Medas.
A Cagliari l’1 e il 2 Ottobre presso il Teatro delle Saline – Akròama alle 21:00.
I biglietti per i due spettacoli sono disponibili presso:
BoxOffice
V.le Regina Margherita 43
09124 Cagliari
Tel: 070/657428 –
Mail: info@boxofficesardegna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.