Il 9 ottobre, al Teatro Eliseo di Nuoro è andata in scena la 7^ edizione del concorso “Nuoro la patria dei cori” dedicato a Bobore Nuvoli.

La rassegna ha sempre registrato un grande successo di partecipazione di formazioni corali. Quest’anno erano ben 22 .

Le sezioni cui i cori portevano partecipare erano 5: brani inediti di ispirazione popolare per categoria maschile, femminile, mista; la sezione per brani d’ ispirazione popolare e la quinta brani di polifonia classica fino ai giorni nostri.

Si sono classificati PRIMI assoluti  I Polyphonica diretti da Franca Devinu che hanno  partecipato per la sezione classica con il brano “O Magnum Mysterium” di Richard Burchard .

Così ha commentato a caldo la direttrice:

“Emozionati, increduli e soddisfatti del risultato  e per le belle parole della motivazione, che la giuria tecnica ci ha riservato. 1° Premio “Nuoro Patria dei Cori” Sezione Corali Classiche e il 1° Premio “Nuoro Patria dei Cori” Vincitore Assoluto.
La corale  Polyphonica di Cagliari emerge per l’impeccabile preparazione vocale e per la profonda musicalità dimostrata. Pregevole l’impasto fra le voci e l’affiatamento dei componenti, raffinato e specchio di una direzione sensibile e professionale.”
Ringrazio l’Associazione Culturale Bobore Nuvoli per l’organizzazione di questa splendida giornata che porteremo nel cuore.”

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779107

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details