I Baci Perugina compiono 100 anni

Lo sapevate che la creatrice di questi adorabili cioccolatini è stata la famosa stilista Luisa Spagnoli? Io l’ho saputo oggi da un’amica. Quanti ne abbiamo mangiato!  Che gioia poi poter leggere quel bigliettino che l’avvolgeva insieme ad una carta argentata e stellata!

La storia di Baci Perugina inizia nel 1922 a Perugia, grazie allo spirito imprenditoriale di Luisa Spagnoli, una delle più influenti figure italiane dell’inizio del ventesimo secolo. Luisa Spagnoli pensò ad un’idea innovativa per una nuova speciale ricetta di cioccolatini: ideò una combinazione di nocciola tritata, recuperata dagli avanzi, e cioccolato fuso per creare un ripieno cremoso, sormontato da una nocciola intera, perfettamente tostata, il tutto ricoperto con il cioccolato fondente Luisa. Il risultato fu un cioccolatino delizioso che ricordava le nocche di un pugno, da cui il nome originale, ‘cazzotto‘.

Mi affascinava vedere la coppia di sposi che avvolti in un caldo abbraccio durante un ballo si trasformavano nel cioccolatino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.