“Il ricamo palestinese” mostra a Cagliari

“Il ricamo palestinese, arte, tradizione e identità di un popolo”, mostra originalissima che è stata inaugurata ieri sera a Cagliari presso la chiesa di Santa Chiara.

Patrimonio immateriale dell’UNESCO dal 2021, il ricamo palestinese, che caratterizza l’abito tradizionale femminile, costituisce un potente mezzo di comunicazione non verbale della provenienza geografica, dello stato sociale e anagrafico, delle convinzioni religiose o politiche e della personalità delle ricamatrici. Il mantenimento di questa antica arte rappresenta oggi sia un’importante risorsa economica per le donne e le loro famiglie sia una forma efficace di resistenza che si oppone ai tentativi di cancellazione della cultura e dell’identità palestinese da parte degli occupanti israeliani.

L’esposizione di ricami e foto d’epoca che ritraggono donne palestinesi nei loro abiti tradizionali, è affiancata dai lavori sartoriali di Luciano Bonino, in cui tradizione sarda e ricamo palestinese si uniscono per dare vita a una elegante e originale contaminazione stilistica.
Orari apertura mostra
Lunedì-venerdì dalle 9:00 alle 12:00
Sabato e domenica mattina dalle 10:00 alle 13:00
Venerdì, sabato e domenica pomeriggio dalle 17:00 alle 20:00.
PROGRAMMA
26/03 ore 17:30 – Inaugurazione della mostra
27/03 ore 17:30 – Il ricamo, arte universale e espressione di identità e resistenza in Palestina
Luciano Bonino, stilista
Jasmine Barri, artista
02/04 ore 18:00 – Le cooperative femminili e il ruolo delle donne nella società palestinese
Aide Esu, docente universitaria
Collegamento in video chiamata con la cooperativa femminile di Ramallah UPWC
09/04 ore 18:00 – La letteratura palestinese come forma di resistenza
Omar Suboh, docente
Introduce Rosanna Lauro, Terra di Canaan
10/04 ore 11:00 – Il progetto Terra di Canaan e il commercio equo e solidale
a cura di Terra di Canaan e la Bottega del Mondo di Cagliari
Aperitivo offerto da Pizzeria Federico Nansen e Bottega del Mondo di Cagliari
Ingresso libero, nel rispetto delle misure di contenimento Covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.