Il Macbeth alla prima scaligera

Mi è stato chiesto con insistenza cosa pensassi di questo Macbeth d’inaugurazione avvenuta ieri al Teatro alla Scala di Milano. Posso dire poco perchè non ho avuto l’occasione di seguirla tutta ma il tanto giusto per esprimere un pensiero.

Luca Salsi ha proprio una bella voce da baritono vero, bravo, espressivo, tecnicamente perfetto, decisamente tra i migliori del momento.Per quanto riguarda la lady Macbeth  del soprano, Anna Netrebko (artista che ammiro tantissimo) ho sentito la voce usurata, forse a causa del repertorio troppo pesante per le sue corde.  Mi spiace, un’artista che ha davvero tutto, ancora giovane ma ahimè già verso il viale del tramonto. Spero sia solo un momento. Farebbe bene a fermarsi un po’, rimettere in sesto le corde vocali riprendendo la tecnica e  alleggerendo il repertorio.

Il regista Davide Livermore è geniale.  Si può anche non condividere tutto ciò che fa  ma riesce sempre a stupire unendo l’antico al moderno con la tecnologia. Insomma, suscita sempre discussioni con i suoi lavori e ciò, al mondo della lirica non guasta. E’ un ponte fra gli snob “acculturati” e quelli che non sanno la differenza fra un tenore e un soprano. Ah no, anche fra gli “acculturati” c’è chi scambia un baritono per un tenore, ma questa è altra storia

p.s. felicissima che la prima intervista televisiva del dopo recita  sia stata fatta ad un’artista del coro, grande protagonista di tutte le opere verdiane.

 

Un po’ di gossip

Anna Netrebko oggi è sposata con il tenore Yusif Eyvazov. Definiti “la coppia pop della lirica”, i due sono convolati a nozze nel 2015 a Vienna. Ma il soprano di origini russe non è sempre stata legata al collega Eyvazov. Il suo primo amore infatti è stato Erwin Shrott, un baritono uruguaiano che ha conosciuto nel 2008. I due si sono sposati in gran segreto, dando alla luce il figlio Tiago, ma cinque anni dopo hanno annunciato la separazione.

Nel 2014 Netrebko ha dunque conosciuto l’attuale compagno. Yusif Eyvazov è nato ad Algeri, in Algeria, da un professore universitario azero che lavora all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.