All’interno della chiesa di Sant’Anna ieri, ho potuto ammirare delle nuove miniature dell’artista Francesco Secci.  In questa occasione ha realizzato le miniature delle quattro chiese dell’antico quartiere di Stanpace.

Questo giovane ingegnere realizza miniature di monumenti ed eventi del capoluogo sardo, con materiale riciclato, soprattutto cartonicino. Ho avuto il piacere di conoscerlo in altre occasioni e di vedere tanti suoi lavori, come troverete nei post correlati.  Guardate con attenzione i dettagli, davvero minuscoli, ma di una precisione unica.

 

 

 

 

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14779591

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details