Continua la realizzazione di miniature con materiali riciclati, dell’artista Francesco Secci,  che questa volta si dedica alle chiese moderne di Cagliari.
La mia passione, consistente nella realizzazione di Chiese in miniatura, quest’anno è stata da me rivolta, oltre che alle Chiese storiche della città come ho sempre fatto, anche a quelle moderne. Per realizzare le stesse, tutte manualmente “ad occhio“, ho utilizzato, come di consueto, cartoncino riciclato, vecchi cosmetici, ecc..
Tra le tante Chiese moderne di Cagliari ho voluto realizzare le miniature di: – Chiesa di Sant’Eusebio (quartiere Is Mirrionis), per me importante in quanto parrocchia del quartiere in cui vivo; – Chiesa dei Santi Giorgio e Caterina (quartiere Monte Urpinu), chiesa moderna di cui mi ha interessato la storia.
Ho scelto due chiese che sorgono in due quartieri differenti, diverse per forma, entrambe caratterizzate da ampiezza di volumi ed aventi alle spalle due dei principali parchi della città.  

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763411

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata