Grazie al medico-poeta per questo graditissimo regalo di compleanno che voglio condividere con i miei lettori.

Augurios pro Alessandra
Asa cumpridu oe sos annos
in su ott’’e Ladàmini
tue chi a cumone ‘e sos tenores cantaiast Verdi Rossini e Puccini.
Alessandra boghe manna
chi juchet deretta a su core
lebia e lezera che canna
ti siat bonu su benidore.
Cust’est su sinzeru auguriu meu
bona vida chene ingannos
protezzida dae s’amore ’e Deus
In sas dies meses e annos.

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777012

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details