Dal 1 al 24 febbraio al Teatro alla Scala andrà in scena Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi. Per coloro che non hanno la possibilità di vederlo dal vivo, possono usufruire della

diretta su LaScalaTv

Biglietti da 36 a 300 euro

A poche settimane dl Don Carlo, va in scena un altro grande dramma verdiano su conflitti e solitudine del potere. Gli straordinari colori di questa partitura crepuscolare sono affidati a Lorenzo Viotti, mentre la regia dell’intreccio, arricchito dagli interventi sul libretto di Arrigo Boito, è di Daniele Abbado.

Il ruolo di Simone, caposaldo del repertorio per baritono, è affidato a Luca Salsi. Eleonora Buratto e Anita Hartig si alternano nella parte di Amelia. Nel ruolo di Adorno debutta alla Scala il tenore americano Charles Castronovo (in alternanza con Matteo Lippi). Ain Anger completa il cast come Fiesco.

L’opera verrà trasmessa in diretta su LaScalaTv  il 14 febbraio alle 19:45 e resterà disponibile on demand fino al 21 febbraio 2024.

 

 

 

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763138

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata