Mariposa de cardu Casa Killia con le favole di Paola Lepori
Il 18 febbraio 2024, ore 11 , Orto Giardino, via Goffredo Mameli, Quartucciu
Mariposa de cardu, il progetto de Il crogiuolo, in memoria di Luisa Atzeri, non può che incontrare e sostenere la meravigliosa realtà della Casa Famiglia Killia di Selargius.
Domenica 18 febbraio, alle ore 11.00, all’Orto Giardino, ingresso da via Goffredo Mameli (già via dell’acqua) a Quartucciu, in località Su Idanu, incontreremo l’autrice Paola Lepori e il suo libro di favole “Fantasie e cuore”.
<< Spero con tutto il cuore che aiutino chi ha bisogno, sono favole che raccontano di bambini “speciali”, non hanno il cellulare in mano, amano disegnare, amano sognare, amano divertirsi e sono anche un po’ monelli!!! Insieme alla disegnatrice Daniela Fresu Sayuri Ichnos abbiamo voluto fortemente questo libro che, attraverso le donazioni, ha contribuito a diversi progetti solidali. Oggi è pronto anche per Killia e per i bambini che ospiterà!!!>> dice l’autrice.
Il ricavato della vendita dei libri verrà interamente devoluto per il progetto della Casa Famiglia Killia.
Un progetto sociale di impatto nazionale il cui obiettivo è la realizzazione di una Casa Famiglia per minori con disabilità orfani o momentaneamente allontanati dal proprio nucleo familiare, sostenuta da una famiglia stabile residente e professionisti nell’area educativa, sociale e sanitaria scelti in base alle esigenze di ogni minore ospitato.
La struttura accoglierà anche il primo centro specializzato in Interventi Assistiti con l’Animale in Sardegna, rivolto al sostegno educativo e riabilitativo di utenti con fragilità e/o disabilità di tutte le fasce di età.
La Casa Famiglia Killia si trova nel centro storico di Selargius (CA) e potrà accogliere minori provenienti da tutta Italia. Al momento la fase progettuale prevede la ristrutturazione dell’abitazione in atto in questi mesi e l’apertura dell’attività per il 2024.
Come si raggiunge l’Orto Giardino.
Prendi come riferimento la rotonda del cimitero di Quartucciu, se vieni da Selargius, imbocchi la prima uscita sulla destra e ti trovi in via Goffredo Mameli, fai 300 metri e sulla sinistra trovi l’accesso all’Orto.
Se vieni in auto parcheggia nelle vie adiacenti.
Il progetto Mariposa de cardu ti invita a fare scelte rispettose dell’ambiente: puoi venire a piedi o in bicicletta, se abiti in paese oppure in autobus linea 30 CTM fermata del cimitero di Quartucciu.
Ricordati di portare acqua da bere in borraccia.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo ambientato al Lirico di Cagliari
Romanzo giallo
Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763137

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata