Il ritocchino

Qualche giorno fa, durante una delle tante attese dal medico, ho incontrato un’amica che non vedevo da tempo.

La osservavo a distanza perchè, come capita quando ci si perde di vista, si ha la sensazione di non essere riconosciute o ancor peggio di sbagliare persona.

Al momento dell’uscita mi si avvicina chiedendomi sorridente se ero io la sua compagna di scorribande di qualche decennio fa.

L’ho osservata sorridendo e confermando ma mi ha sorpreso il suo aspetto giovanile.

Dentro di me ho pensato si fosse fatta un lifting.

Le ho detto che non l’avevo riconosciuta, che era molto giovanile e che pensavo potesse essere sua figlia.

Lei ha riso divertita e orgogliosa ma soprattutto ha ammesso di aver fatto un ritocchino.

Le ho detto che aveva fatto bene e soprattutto per il fatto che non si sia vergognata ad ammetterlo.

Infatti credo che anche davanti ad una cosa così evidente sia inutile far finta di essere rimasti giovani per chissà quale gene familiare.

D’altronde quando ci trucchiamo, lo facciamo per migliorare il nostro aspetto e per star bene con noi stessi.

Questo in fondo è un trucco un po’ più duraturo.

Chi è che non desidera rimanere giovane oltre che interiormente anche esternamente?

Certo l’esagerazione fa male comunque.

Vedere labbroni e zigomoni fasulli fa solo ridere, ma quando il ritocchino è fatto ad arte, in maniera discreta come un trucco che toglie giusto qualche anno, bene venga.

Mi sa mi sa, che ci faccio un pensierino anche se mio marito è terrorizzato

che mi combinino qualche danno.

clicca per leggere gli ultimi post

3 commenti

  1. perchè non accettare naturalmente il passare degli anni con le rughe i capelli grigi e tutto il resto? ognuno è liberissimo di ritoccarsi giusto come un trucco..sarà che io non metto e non ho mai messo neanche il rossetto sono sempre stata acqua e sapone come si suol dire sono fiera dei miei capelli grigi dei miei cambiamenti che non farei mai un ritocchino a meno che non mi succedesse di restare sfigurata per qualche incidente cosa che non mi auguro e non auguro a nessuno io sono fiera dei miei anni che poi anche truccandosi restano quelli che sono non che diminiuiscono comunque ognuno la pensa come vuole questo è il mio pensiero poi www la libertà un saluto Ida

  2. beh tu sei nell’ambiente del teatro e potrebbe essere utile. a me secca credermi felice e meglio solo perchè dimostro meno anni.. sono un po’ contro questa società delle tutte giovani e belle.. mi ricorda troppo brave new world di huxley.. inquietantissimo come romanzo.

    i miei parenti? quelli con il mio cognome sono romagnoli.. ravenna, forlì, rimini, e vari territori da sangiovese e cappelletti.

    ne avessi anche dalle tue bellissime parti, ehm, credimi… d’estate li passerei a trovare :-)))

  3. A me ,purtroppo, è capitato che il fratello di una mia amica abbia pensato che io il ritocchino lo avessi fatto davvero ! io invece sono ancora “naturale”!!!!! Baci baci tua Pester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.