Un Natale diverso

Ho ricevuto oggi una mail d’auguri da carissimi amici e nel leggerla mi sono commossa perchè in essa , oltre agli auguri, mi si informava della partenza di una loro figliola.

Non ci sarebbe nulla di strano se non fosse che, a due giorni dal Natale lei ha deciso di dare una svolta alla sua vita: la partenza verso la preparazione per un cammino spirituale rivolto al prossimo.

Di questi tempi sembra impossibile che una ragazza di 22 anni, bellissima, e ripeto bellissima, con una laurea già in tasca, decida di intraprendere questa nuova vita.

Dalla lettera traspariva dolore e gioia contemporaneamente.

Il primo dovuto al distacco da una figlia che, come mi diceva, sembrava passata nella loro vita come una meteora; il secondo per la scelta di una vita così diversa da quella di tanti giovani suoi coetanei che probabilmente incontrerà quotidianamente.

Nella sua scelta spirituale saranno compresi anche impegni fra i suoi coetanei e gli ultimi (i poveri di materia e di spirito) stando loro vicino per testimoniare che la gioia non è solo divertimento, discoteche, danaro e successo, ma anche dedicarsi a chi tutto questo non potrà mai averlo perchè non ha neppure il necessario per vivere.

leggi tutti i post

 

Un commento

  1. Auguri Otto a te e alla tua famiglia pe run sereno Nrale e un felice anno ..almeno sereno come tu lo vuoi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *