170269_126046520798067_100001781588000_170985_1075920_oE’ sempre emozionante partecipare ad un concorso di canto sia in veste di concorrente (a suo tempo) sia in veste di giurata come è capitato a me ieri. Sono appunto stata invitata a far parte della giuria del primo Concorso di Canto lirico bandito dall’Associazione Insieme con la Musica. Nell’elegante  palcoscenico del Ridotto del Teatro Massimo,  con gli altri colleghi della giuria (il soprano Franca Devinu e il maestro Salvatore Maddaluno) abbiamo ascoltato 11 voci. Non vi era limite d’età, infatti tra i candidati c’erano sia giovanissimi che cantanti diciamo maturi.

I finalisti sono stati 7: i soprani Silvia Arnone, Vittoria Lai e Fabrizia Sbressa: i tenori Oscar Piras, Damiano Caria, Luigi Masala e il baritono Omar Trincas.

Tutte belle voci che abbiamo poi dovuto valutare in maniera più particolareggiata per poter stilare una graduatoria: interpretazione, sicurezza tecnica  nel fraseggio e nell’emissione degli acuti.35601_177827772246300_100000572350638_524847_1983648_n

Con i colleghi giurati  abbiamo decretato vincitore il tenore Oscar Piras che ha fatto sfoggio appunto di grande padronanza tecnica. La sua era un’emmissione raffinata ricca di sfumature, sicurezza dei fiati e padronanza dei registri; nulla era lasciato al caso, un canto studiato nei minimi particolari e soprattutto generosissimo.

Abbiamo poi ricorso a degli ex equo per il secondo e terzo premio: il tenore Damiano Caria e il soprano Vittoria Lai e  il tenore Luigi Masala col baritono Omar Trincas. Le due menzioni speciali sono andate ai soprani Fabrizia Sbressa e Silvia Arnone.

E’ stata una bellissima serata, completata da intermezzi di danza e canto fuori concorso. La passione del presidente dell’associazione Angelo Pinna, e del suo staff è stata premiata da un pubblico numeroso e caloroso.

Ha presentato la serata Antonella Maddaluno che ha saputo mantenere sempre viva l’attenzione dei presenti con  conduzione equilibrata e sicura e mettendo a prorpio agio i candidati.

I candidati sono stati accompagnati al pianoforte dai maestri Andrea Cossu e Valerio Carta.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14771221

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details