Renata Tebaldi e l’opera “Cecilia”

Domani 1° febbraio ricorre il centenario della nascita di Renata Tebaldi, il più grande soprano lirico del ‘900, famosa per la bellezza del suo timbro vocale.

In questi giorni, al Teatro Lirico di Cagliari, è in corso la messa in scena di una rara opera lirica “Cecilia” di Licinio Refice (Patrica, 1883 – Rio de Janeiro, 1954)   che viene eseguita per la prima volta in Italia in tempi moderni. Renata Tebaldi è stata una delle prime a cantarne le romanze

E’ un’ azione sacra in tre episodi e quattro quadri, su libretto di Emidio Mucci. Di seguito allego un video dove la Tebaldi canta accompagnata dall’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta da Alberto Erede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.