La Polizia irrompe al concerto ma vince la musica

Mosca: mentre il pianista Alexei Lyubimov si esibiva in un concerto per la pace, la polizia ha fatto irruzione piazzandosi sul palco accanto all’interprete. Peccato però che non è riuscita a fermare la performance.

Il pianista non si è scomposto, ha ascoltato il personale della Polizia impegnata nel tentativo di far sgomberare il teatro, ma ha concluso la sua esibizione. In un attimo tutti i presenti si sono alzati tributandogli una vera e propria standing ovation. Applausi e cori d’incoraggiamento per il coraggioso gesto.

Il concerto prevedeva l’esecuzione di brani del compositore ucraino Valentin Silvestrov. Tanti tra il pubblico hanno filmato con i cellulari la scena. Guarda il video sottostante

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.