Protagonista l’autrice e poetessa in lingua sarda Maria Gabriela Ledda. Al chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini, con inizio alle 19.30.
 “Immaginare in una lingua”: domani a Quartu Sant’Elena secondo appuntamento del ciclo di incontri “Pintai bisus”.
Dopo quello inaugurale di giovedì scorso, secondo appuntamento, domani (giovedì 2 giugno) a Quartu Sant’Elena (CA) per “Pintai bisus”, il trittico di incontri promosso dall’associazione culturale Elenaledda Vox con il Comune, nell’ambito di Mare e Miniere, la rassegna itinerante dedicata alle espressioni artistiche di matrice popolare.
 Aperto sette giorni prima con una riflessione sulla città, il ciclo prosegue sul tema “Immaginare in una lingua”: protagonista della serata nel chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini, in via Brigata Sassari, con inizio alle 19.30, l’autrice e poetessa in lingua sarda Maria Gabriela Ledda. Attraverso la testimonianza della sua formazione e della sua attività, si ragionerà sul perché scrivere in sardo oggi e su quali siano gli strumenti necessari per farlo; e si entrerà nel processo creativo ed esecutivo della sua scrittura nel corso dell’incontro coordinato dalla direttrice artistica di “Pintai bisus”, Lorena Carboni, e impreziosito dalle letture di Simonetta Soro e dagli interventi musicali della cantante Elena Ledda.
 
Dalla città al litorale marino di Quartu Sant’Elena: per il suo terzo e ultimo appuntamento, intitolato “Immagini dalla spiaggia”domenica 5 giugno, “Pintai bisus” si trasferisce a Foxi per una mattinata di poesia e musica (inizio alle 11.30 in via Ischia) con i versi dedicati al mare di tre poetesse: Antonella Anedda e ancora Maria Gabriela Ledda e Lorena Carboni; ad accompagnare le letture di Simonetta Soro saranno nell’occasione le note di Mauro Palmas al liuto cantabile e di Francesco Medda ai live electronics.
 
Tutti gli appuntamenti sono aperti gratuitamente al pubblico. Per informazioni: mareminiere@gmail.com. Notizie e aggiornamenti disponibili sul sito www.mareeminiere.it e sui profili facebookinstagram e twitter di Mare e Miniere.

  
www.mareeminiere.it
mareminiere@gmail.com
www.facebook.com/mareminiereofficial
www.instagram.com/mareeminiere/
mobile.twitter.com/mareeminiere

One response

  1. Sono curioso e quindi voglio leggere i suoi articoli e le sue interviste per puro piacere della lettura.
    A pesto e buon lavoro.
    Guido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14775376

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details