Il film Il Moro – The Moor in cui Andrea Melis è coprotagonista, ha vinto il premio per il miglior cast al Venice short film, in relazione alla mostra del cinema di Venezia. Inoltre è stato selezionato al Short film corner del festival di Cannes .

Non è il primo riconoscimento a questo film. Infatti “Il Moro” ha vinto in altri festival come Fabrique du Cinema, Roma Pan African film festival, Los Angeles Toronto black film festival .

Il cast premiato è così  composto:  Alberto Malanchino, Paolo Sassanelli, Andrea Melis, Balkissa Maiga, Lorenzo Tronconi, Loretta Grace, and Mouhamed Faye. La regia è di Daphne Di Cinto.

In cosa consiste questo progetto?

“Allora il progetto è un cortometraggio che diventerà il prologo per una serie. Si concentra su Alessandro de Medici, primo duca di Firenze afrodiscendente, figlio illegittimo di papa Clemente VII. Io sono nel cast principale nel ruolo di coprotagonista/antagonista, il Cardinale Ippolito de Medici che tenta di spodestare Alessandro.”  

Come nasce Andra Melis attore?

Sono “figlio d’arte ” .  Mia madre è una coreografa e regista. Con mio padre hanno fondato un’ associazione artistica, Carovana Suono Movimento Immagine. Inoltre studio pianoforte col maestro Orio Bucellato.

Inizialmente mi sono formato seguendo dei corsi tra Londra, New York e Roma per alcuni mesi e nel 2020 sono entrato all’Accademia d’arte drammatica di Venezia, connessa con lo stabile del Veneto, dove ho studiato per due anni circa.”

Guarda qui  il trailer

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14777017

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details