Alexander Malofeev (photo Liudmila Malofeeva).jpg

Imperdibile Rachmaninov con i debutti di Stephan Zilias e del talentuoso Alexander Malofeev, il 20-21 gennaio, per la Stagione concertistica 2023

Venerdì 20 gennaio alle 20.30 (turno A) e sabato 21 gennaio alle 19 (turno B) è in programma il secondo appuntamento della Stagione concertistica 2023, che prevede il debutto sul podio del Teatro Lirico di Cagliari di Stephan Zilias (Bad Schwalbach/Germania, 1985), Direttore musicale della Staatsoper di Hannover, che, alla guida dell’Orchestra del Teatro Lirico, propone un concerto che vede brillare la stella internazionale del pianoforte Alexander Malofeev (Mosca, 2001) che la stampa italiana ha così esaltato: «il pianoforte del nuovo millennio ha già un nuovo profeta» (“Il Giornale”), «L’ultimo fenomeno della grande scuola pianistica russa» (“Corriere della Sera”), al suo ritorno a Cagliari (si è esibito il 10 aprile 2021, in un concerto in diretta televisiva e in live streaming, durante uno dei periodi di chiusura dei teatri per la pandemia da Covid-19), ma all’effettivo debutto con il pubblico in sala.

Il programma musicale prevede l’esecuzione di: Oberon: Ouverture di Carl Maria von Weber; Concerto n. 1 in fa diesis minore per pianoforte e orchestra op. 1 di Sergej Rachmaninov; Prima Sinfonia in do minore op. 68 di Johannes Brahms.

Oberon è l’ultima opera composta da Carl Maria von Weber (Eutin/Germania, 1786 – Londra, 1826) ed eseguita, per la prima volta, al Covent Garden di Londra il 12 aprile 1826 (due mesi prima della morte dell’autore), accolta da un successo trionfale. Primo musicista romantico e fondatore dell’opera tedesca, Weber propone in nuce, nelle ouverture dei suoi drammi principali (prima di Oberon, scrive Freischütz ed Euryanthe), tutte le componenti, musicali e letterarie, principali: colori e immagini di idilli musicali o di paesaggi tempestosi, atmosfere fantastiche e magiche, sublimazioni eroiche e ricorso a temi popolari.

Iniziato a comporre quando Sergej Rachmaninov (Velikij Novgorod/Russia, 1873 – Beverly Hills, 1943) era appena diciottenne, il Concerto n. 1 subisce diverse revisioni da parte dello stesso autore, per poi venire eseguito, con lui solista al pianoforte, il 29 gennaio 1919 a New York. Ritenuto il più astratto e difficile dei 4 concerti composti, presenta una parte solistica estremamente funambolica e virtuosistica che rapisce e conquista l’ascoltatore.

Monumentale, ardua e difficile, la Prima Sinfonia di Johannes Brahms (Amburgo, 1833 – Vienna, 1897) viene eseguita il 4 novembre 1876 al Badisches Hoftheater di Karlsruhe ed è ritenuta dalla critica come l’ideale prosecuzione delle Sinfonie di Beethoven per stile e tecnica compositiva. Articolata nei classici quattro movimenti, la pagina brahmsiana è ritenuta un vero e proprio capolavoro, come anche le altre tre sinfonie seguenti a questa, della letteratura musicale ottocentesca.

 

Lo spettacolo ha una durata complessiva di 1 ora e 45 minuti circa, compreso l’intervallo.

I posti in teatro sono identificati, come sempre, per ordine (platea, prima e seconda loggia) e per settore (giallo, rosso e blu). Ad ogni settore corrisponde un prezzo, secondo il diverso valore dei posti.

La Stagione concertistica 2023 prevede due turni di abbonamento (A, B).

La campagna abbonamenti per la Stagione concertistica è aperta e i nuovi abbonamenti sono in vendita fino a sabato 10 giugno 2023 (termine ultimo per abbonarsi ad un numero ridotto di spettacoli).

Da sottolineare, inoltre, la possibilità di acquistare da martedì 10 gennaio 2023 i biglietti per tutti gli spettacoli della Stagione concertistica; lo stesso servizio è possibile anche online attraverso il circuito di prevendita www.vivaticket.it.

Prezzi biglietti: platea € 35 (settore giallo), € 30 (settore rosso), € 25 (settore blu); I loggia € 30 (settore giallo), € 25 (settore rosso), € 20 (settore blu); II loggia € 10 (settore unico).

Ai giovani under 30 ed ai disabili sono applicate riduzioni del 50% sull’acquisto di abbonamenti e biglietti. Ulteriori agevolazioni sono previste per gruppi organizzati.

Venerdì 20 gennaio alle 11 è prevista, come ormai consuetudine, l’Anteprima Giovani, aperta alle scuole che potranno assistere, dalla I loggia, alla prova generale del concerto serale. (prezzi: posto unico € 3; informazioni e prenotazioni: Servizio promozione culturale, telefono 0704082326; scuola@teatroliricodicagliari.it).

È consentito l’uso dei voucher (Stagione concertistica 2020 – Stagione lirica e di balletto 2020) per il pagamento dei biglietti (dietro presentazione degli stessi voucher). Si invita ad utilizzare il pagamento elettronico (carte di credito e bancomat), soprattutto per un’eventuale differenza da integrare (se il voucher fosse di importo inferiore al prezzo del biglietto).

 

Il Teatro Lirico di Cagliari continua ad offrire la possibilità, al variegato e multiforme pubblico di giovani e giovanissimi studenti di tutte le scuole sarde di qualsiasi ordine e grado, di avvicinarsi ancora una volta o, in alcuni casi, per la prima volta all’affascinante mondo del teatro musicale a condizioni davvero vantaggiose ed agevolate.

 

Anche in occasione di questo spettacolo, sono a disposizione biglietti, al prezzo promozionale di € 5, per tutte le scuole della Sardegna, compresi i conservatori e le università.

 

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 16 alle 20 e, nei giorni di spettacolo, anche da due ore prima dell’inizio.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 – 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Servizio promozione culturale scuola@teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Linkedin.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14763204

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata