SimonvanRompay ©BerndUhlig

Successo per il soprano sassarese Francesca Sassu che ha cantanto nei panni di Elisabetta I, LA Bastarda, nell’opera rara di Gaetano Donizetti. Ieri sera , in prima mondiale su La Monnaie De Munt l’artista sarda ha infatti debuttato nel ruolo della protagonista , in un racconto esistenziale basato su opere Tudor di Gaetano Donizetti,

Debutto  di grande prestigio per via anche di un cast meraviglioso. L’ Orchestra e il Coro  diretti dal Maestro Francesco Lanzillotta, mentre la regia è affidata un  ad un grande Olivier Fredj e i costumi spettacolari di Petra Reinhardt.
Un bel viaggio nella Storia!

Elisabetta ha due anni quando suo padre, Enrico VIII, ordina l’esecuzione di sua madre, Anna Bolena. L’erede al trono diventa bastarda e tale rimarrà agli occhi dei suoi avversari, anche quando grava sulle sue spalle il peso della corona inglese. Di conseguenza, mantenere il potere richiede sacrificio: la felicità personale deve lasciare il posto all’interesse politico e i sentimenti intimi agli affari di stato. Soprattutto quando entra in scena la sua grande rivale Mary Stuart, provocando uno scontro tra regine. 

Le serate saranno due.

In questa prima parte di Bastarda , La Monnaie fa rivivere l’infanzia e il primo regno di Elisabetta I d’Inghilterra (1533-1603) in tutto il suo splendore. Costumi mozzafiato e oggetti di scena storicamente informati, danza e video, grandi ingressi e tragiche uscite. Uno spettacolo totale unico , a cui si lavorava da anni

FONTE: VEDI BASTARDA – PARTE II

“La Monnaie” Teatro dell’Opera

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14776939

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details