Se venite in vacanza a Cagliari è d’obbligo  fare un giro al mercatino di Viale Trento.

C’è tutte le domeniche.

Nasce inizialmente sulla panoramica terrazza del Bastione di Sant Remy per trasferirsi poi definitivamente nel parcheggio di Viale Trento adiacente al palazzo della Regione.

Devo dire che ogni volta che vado rimango affascinata dai colori e dalla varietà dei personaggi di questo posto anche se ogni bancarella mi fa riflettere: infatti molte di esse sono tenute da persone che non hanno un lavoro e, andando a ritirare gratuitamente nelle case oggetti di ogni genere, sperano di guadagnare qualche euro rivendendoli a prezzi irrisori.

Questo mercato, come tutti, d’altronde, è davvero molto vario: si trova il rubinetto o il lampadario, il collezionista di oggetti pacchiani o il venditore di polpi.

Oltre naturalmente, (per chi ha l’occhio per l’arte) anche qualche quadro o oggetto d’antiquariato   interessante.

Categories:

Tags:

One response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Romanzo giallo di
Ignazio Salvatore Basile
clicca sulla foto
Iscriviti con la tua email per essere sempre aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Theitalianfoodaholic
Italian Food and Travel
Curiosità al Teatro Lirico

Archivi
Le mie videointerviste

</

Personaggi e interviste (1)

Francesco Demuro tenore

Visitatori

14775720

Le mie interviste per la Banca della memoria

Banca della memoria
Seguimi su Twitter
Racconti tra sogno e realtà

I corridoi del teatro

Era la prima volta (1 parte)

Era la prima volta (2 parte)

Assurdità in teatro

Un matrimonio molto singolare

Napoli: scippo con sorpresa finale

La bottega del quartiere

A.A.A. ragazzo timido cerca fidanzata

Details